GeniuSuite

Come ho superato l’esame per diventare Docente Certificato Google di 1° Livello

Come ho superato l’esame in 2 mesi

Il 3/03/2021 mi sono iscritta all’esame online e la mattina del 4/03/2021 l’ho sostenuto e superato.

L’esame si suddivide in una parte teorica e in una parte pratica e deve essere completato in una sola sessione di 180 minuti.

Il candidato ha 8 giorni dalla data di iscrizione per accedere alla sessione.

Per sostenere l’esame è necessario avere: 

Poco dopo aver effettuato la registrazione attraverso il link Registrati si riceverà una mail dettagliata contenente tutte le informazioni e le istruzioni sull’esame, oltre alle credenziali di accesso.

Dove trovare i materiali utili alla preparazione

Tutto è partito dalla domanda “Ok, da dove inizio? Sono davvero tanti i concetti da imparare.”

Come primo step ho consultato il Teacher Center di Google, un portale a mio avviso utilissimo che contiene guide dettagliate sui principali prodotti Google for Education e lezioni specifiche riguardanti la formazione di primo e di secondo livello.

Alla pagina Corsi di formazione | Centro insegnanti è possibile trovare una serie di moduli per i acquisire i concetti fondamentali di Google Workspace for Education.

In questa pagina si trovano i corsi di formazione trattati sotto forma di lezioni scritte suddivise in più unità, al termine delle quali si trova sempre una verifica di riepilogo.

Prestate molta attenzione ai diversi scenari proposti nelle varie unità e nelle verifiche di riepilogo, torneranno utilissimi quando sosterrete l’esame.

Dopo aver terminato la formazione sul Teacher Center mi sono concentrata sull’aspetto più tecnico di ogni prodotto Google consultando il Centro Didattico di Google Workspace.

Qui potete trovare, spiegata nei minimi dettagli, ogni operazione che è possibile svolgere in ciascun prodotto Google.

Una volta conclusa anche quest’altra sessione teorica ho messo in pratica quanto avevo imparato ed in quel momento ho capito che stavo percorrendo la strada giusta.
Piano piano mi accorgevo che il tutto non era più complicato come pensavo e ho iniziato a fidarmi un po’ più di me stessa e a credere nelle mie capacità.

Un’altra fonte molto conosciuta alla quale mi sono appoggiata è Prof Digitale, il canale YouTube di Alessandro Bencivenni. Ho guardato molti video per documentarmi maggiormente sui prodotti Google e nel frattempo alternavo questa attività ad esercizi pratici che mi consentivano di rafforzare sempre di più i concetti appresi.

Suggerisco caldamente di fare più test pratici possibili per arrivare al giorno dell’esame preparati ed affrontare la sezione pratica con serenità.

Come affrontare gli ostacoli che possono presentarsi durante la preparazione 

Il principale ostacolo riscontrato è stata la partenza da un livello di conoscenza dei prodotti Google abbastanza scarso.

Sapevo destreggiarmi piuttosto bene con Gmail, Documenti e Fogli ma tutto il resto era buio totale.

Con pazienza tra lezioni scritte, video tutorial e test pratici ho appreso e messo in pratica tutte le conoscenze che fino a quel momento mi mancavano e che mi hanno permesso di superare l’esame.

Dovendo occuparmi anche dei classici impegni lavorativi, la preparazione all’esame in alcuni momenti ha subito qualche rallentamento ed è stato proprio in questi momenti che ho ricevuto il massimo appoggio da tutti i miei colleghi.

Alcune soluzioni utili 

Il Centro Didattico di Google Workspace è la risorsa online che mi è stata maggiormente d’aiuto grazie alle schede dettagliate e ricche di funzioni che descrivono ciascun prodotto Google.

Molto utili sono stati anche i numerosi video tutorial che ho guardato accedendo al canale YouTube di Alessandro Bencivenni e ultimi, ma non per importanza, i test pratici svolti.

Sono una persona che preferisce far pratica, sbagliare e imparare dai propri errori piuttosto che soffermarsi per troppo tempo sulla parte teorica.

Grazie a questo percorso di formazione personale ho arricchito di molto il mio bagaglio di conoscenze dei prodotti Google che fino a qualche mese fa era pressoché limitato. 

Suggerisco di non farsi prendere dall’ansia e di non controllare continuamente il tempo rimanente.

Ritengo che i 180 minuti a disposizione siano più che sufficienti per svolgere quanto richiesto. Ho portato a termine l’esame in 2 ore, ho utilizzato parte del tempo restante per ricontrollare tutto e ho consegnato mezz’ora prima del termine.

Leggete bene, anche più volte, le domande proposte nella sezione teorica e le indicazioni fornite (talvolta accompagnate da qualche suggerimento) per portare a termine i compiti richiesti.

L’attestato di superamento dell’esame e il badge ufficiale di Google Certified Educator sono la più grande soddisfazione che gratifica di tutto il lavoro svolto.

Hanno validità 3 anni e li riceverai come allegati ad una mail che di sicuro non eliminerai mai!

In Conclusione 

Ogni esame richiede la sua preparazione ma una volta raggiunto il traguardo è una grandissima soddisfazione. 

All’inizio pensavo fosse più difficile, ma i 180 minuti sono volati in un attimo e prepararsi bene non è un’impresa impossibile ma alla portata di tutti.

Exit mobile version